Enti locali, 55 milioni di euro ai Comuni sardi per debiti da espropri. Il Presidente Solinas: "Risorse importanti per i nostri territori"

14 Maggio 2020

Cagliari, 14 maggio 2020 - "Da subito questa Giunta ha intrapreso un percorso di sostegno ai Comuni della Sardegna mettendo a disposizione risorse importanti perché a tutte le comunità vengano garantiti servizi indispensabili per la crescita del territorio. E in un momento di difficoltà, per l’Isola e non solo, andiamo avanti su questa strada, dando una nuova risposta alle richieste dei nostri amministratori locali”. Lo afferma il presidente della Regione, Christian Solinas, dopo il via libera all’unanimità della Conferenza Regione-Enti locali ai criteri per il riparto dei finanziamenti in favore dei Comuni sardi che presentano una situazione compromessa dovuta ai debiti per gli espropri.

 

Continua a leggere la notizia

Condividi: